BASKET | martedì 19 novembre 2019 07:19

BASKET | 29 gennaio 2014, 09:36

L'Extrafin Alcione Rapallo non sbarra la strada ai genovesi del Granarolo

La terza forza della serie C regionale maschile ha espugnato il parquet rapallese di via don Minzoni per 69-56. I gialloverdi non erano al meglio della condizione e ora puntano a rifarsi nel derby contro il Villaggio San Salvatore

L'Extrafin Alcione Rapallo allenato da coach Riccardo Gaiaschi

L'Extrafin Alcione Rapallo allenato da coach Riccardo Gaiaschi

L'Extrafin Alcione Rapallo è stato costretto ad arrendersi ad un’altra big del campionato di serie C regionale maschile, vale a dire il quintetto genovese del Granarolo, compagine giovane ma estremamente dinamica e brillante, che sul parquet della palestra rapallese di via don Minzoni si è imposta con il punteggio di 69-56.

<Contro una squadra con determinante caratteristiche – riferisce il coach rapallese Riccardo Gaiaschi – giovane, veloce, molto allenata, che ruota tutti e dieci i giocatori a referto, devi presentarti nelle migliori condizioni, soprattutto dal punto di vista fisico. Noi invece lamentavamo qualche assenza, senza dimenticare che alcuni giocatori non erano di certo al meglio, ci sono quindi mancate alcune rotazioni e dopo aver accumulato anche un buon margine di vantaggio nel corso della prima metà di gara, siamo inesorabilmente calati nel terzo quarto e alla fine il Granarolo ha avuto la meglio. Pesano comunque di più altri punti lasciati per strada, ora dobbiamo prepararci per il derby in casa del Villaggio, gara che non possiamo assolutamente permetterci di fallire>.

Extrafin Alcione Rapallo-Granarolo Genova 56-69 (parziali 17-20, 18-7, 6-20, 15-22)

Extrafin Alcione Rapallo: Poli 2, Gardella 5, Berisso 4, Bacicalupo 19, Moscotto 3, Tiraboschi, Vexina 18, Rigato, Luongo 5. Allenatore Riccardo Gaiaschi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore