ALTRI SPORT | mercoledì 20 settembre 2017 16:45

ALTRI SPORT | venerdì 23 dicembre 2016, 06:59

Atletica, l’olimpionico di ginnastica Igor Cassina correrà la mezza maratona delle Due Perle

Medaglia d’oro nella ginnastica artistica ai Giochi di Atene del 2004, oltre che campione iridato ed europeo, da qualche tempo runner di tutto rispetto, sarà al via della gara in programma tra Santa Margherita e Portofino il prossimo 5 febbraio

Igor Cassina, campione olimpico, iridato ed europeo di ginnastica artistica, si dedica ora al podismo e parteciperà alla prossima mezza maratona delle Due Perle

Un grandissimo della ginnastica artistica e dello sport mondiale come Igor Cassina, oro all’Olimpiade di Atene 2004, sarà al via domenica 5 febbraio della dodicesima mezza maratona internazionale delle Due Perle a Santa Margherita.

Igor, 39 anni, da qualche tempo è diventato un runner con i fiocchi, come afferma il coach Roberto Cignarale: <Cassina in pratica è partito da zero, quasi in concorrenza con la sorella, che correva da tempo. Oltre ad avere qualità fisiche indiscusse, che non scopriamo adesso, ha un’umiltà e una capacità di concentrazione non comuni>.

Dall’adrenalina delle parallele, dall’atmosfera satura di tensione delle palestre e dalle arene dove il campione di Meda ha primeggiato (oltre che oro olimpico, è stato due volte campione mondiale e tre volte europeo), alla strada, ai rettilinei e alle mezze maratone.

<Pensate che i ginnasti fanno solo cinque minuti di corsa di riscaldamento - continua Cignarale - e che lui , dimostrando una “testa” pazzesca, è arrivato a correre per 1 ora e 30’.

Abbiamo iniziato questo percorso neanche un anno fa. Ebbene, è riuscito a correre la mezza maratona di Verona attorno alle due ore. Poi è sceso, sui dieci chilometri, da 56’00’’ a 48’00’’. Quel giorno ha toccato il cielo con un dito, era felice. Per lui la corsa è anche un piacere>.

Per Cassina la “Due Perle” sarà fondamentale: <Cercherà di correre attorno a 1 ora 45’ netti. Quindi, esordirà nella maratona a Treviso, il prossimo marzo. Cercheremo un tempo attorno alle 3 ore 40’ netti.

È fondamentale che Igor lavori molto per potenziare gli arti inferiori. Quando faceva ginnastica artistica, in pratica gli servivano come ammortizzatori. Anche in questo si sta dimostrando un grande>.

Danilo Mazzone- Addetto stampa Atletica Due Perle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore