VOLLEY | venerdì 24 febbraio 2017 18:19

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

VOLLEY | lunedì 30 gennaio 2017, 06:58

Volley, la tredicesima giornata dei campionati regionali femminili per i sestetti del Levante

In C, nell’ultimo turno di andata, l’Admo Lavagna batte in casa, al tie break, l’Arenzano, hanno riposato le sammargheritesi della Tigullio Volley Project; in D successi casalinghi del Colle Ecologico Uscio, sulle genovesi del Santa Sabina, e dell’On Volley Casarza Ligure, sull’Albaro Volley

I risultati ottenuti, nel fine settimana sottorete, dai sestetti levantini impegnati nei campionati regionali femminili di volley

È andato in scena il tredicesimo turno dei campionati regionali femminili di volley, che vedono protagonisti anche i sestetti del Levante.

In serie C si è chiuso il girone di andata con l’Admo Lavagna che, nella palestra lavagnese di via Dante, ha sconfitto al tie break, per 3-2, il Volare Arenzano, con parziali in proprio favore di 25-17, 25-27, 20-25, 25-19, 15-8, girando la boa di metà stagione al quinto posto.

Hanno osservato il turno di riposo le sammargheritesi della Tigullio Volley Project, che a metà campionato occupano la terza posizione in classifica.

In serie D, nel girone B, il Colle Ecologico Uscio ha superato, nel palazzetto dello sport di Ferrada di Moconesi, le genovesi del Santa Sabina per 3-1, con parziali in proprio favore di 25-19, 25-20, 22-25, 25-23, così da risalire al secondo posto.

L’On Volley Casarza Ligure, a Cogorno, nella palestra San Martino, ha battuto per 3-1 l’Albaro Volley, con parziali di 25-19, 25-27, 25-17, 25-22, centrando così il primo successo stagionale.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore