ALTRI SPORT | giovedì 24 agosto 2017 08:45

ALTRI SPORT | domenica 09 aprile 2017, 19:15

Ciclismo, a Danilo Celano il Giro dell'Appennino sul traguardo di Chiavari

Per il secondo anno consecutivo la storica corsa per professionisti, organizzata dall'U.S. Pontedecimo Ciclismo, si è conclusa sul lungomare di corso Colombo

Il vittorioso arrivo di Danilo Celano sul traguardo di corso Colombo a Chiavari

Successo del ventisettenne Danilo Celano, portacolori della compagine dell'Amore & Vita Selle Smp, alla sua prima affermazione da professionista, nel 78° Giro dell’Appennino, che è andato in scena domenica, concludendosi nel pomeriggio sul traguardo chiavarese di corso Colombo, a due passi dal mare.

Per il secondo anno consecutivo gli organizzatori, ovvero i componenti del sodalizio dell'U.S. Pontedecimo Ciclismo, presieduto da Ivano Carrozzino, hanno infatti portato la storica corsa a “sconfinare” sulle strade dell’entroterra e della riviera di Levante.

Decisiva, da parte di Celano, l’azione operata nel corso dell’ultima salita di giornata, che portava a Leivi, dove il corridore lucano ha preso in contropiede altri cinque fuggitivi, che avevano già fatto selezione sulla precedente ascesa, ovvero quella sulle rampe di Montedomenico.

Sul traguardo, per il vincitore, una trentina di secondi di vantaggio sui più immediati inseguitori, che sono stati regolati in volata dal colombiano Bernal Gomez, in forza all'Androni Sidermec Bottecchia, che si è classificato secondo, davanti al giovane azzurro Manuel Senni, che ha gareggiato con i colori della Nazionale italiana, guidata dall'ammiraglia dal ct Davide Cassani.

Nell'allegato l'ordine d'arrivo completo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore