PALLANUOTO | domenica 24 marzo 2019 11:13

PALLANUOTO | 14 giugno 2017, 18:04

Pallanuoto, Di Meglio Lavagna '90 e Chiavari Nuoto ko anche in gara due

In A2 maschile la corsa dei lavagnesi, sconfitti in casa dal Catania, si ferma alle semifinali dei playoff mentre i chiavaresi, battuti dalla Roma 2007 Arvalia anche nel ritorno delle finali playout, retrocedono amaramente in serie B

Si è chiusa amaramente la post season della serie A2 maschile di pallanuoto per Di Meglio Lavagna '90 e Chiavari Nuoto

Si è chiusa amaramente la post season della serie A2 maschile di pallanuoto per Di Meglio Lavagna '90 e Chiavari Nuoto

Di Meglio Lavagna ’90 e Chiavari Nuoto concludono amaramente la propria stagione nel campionato di pallanuoto di serie A2 maschile, anche se gli effetti delle sconfitte subite mercoledì pomeriggio risultano essere decisamente diversi per le due compagini levantine.

I lavagnesi - protagonisti di un torneo senz’altro soddisfacente, che li ha visti piazzarsi al terzo posto al termine della regular season e qualificarsi per il quarto anno consecutivo per i playoff - hanno ceduto in semifinale al Catania, che si è aggiudicato entrambi gli incontri: prima quello di andata, in casa, poi quello disputato al Parco del Cotonificio, in gara due, con il punteggio finale di 10-5.

E' invece terminato nel peggiore dei modi il campionato del Chiavari, un'annata davvero sfortunata e travagliata quella dei verdeblù. Il ko con il minimo scarto di 8-7, subito al Foro Italico contro la Roma 2007 Arvalia, che nella gara uno delle finali playout aveva vinto in largo Pessagno dopo i tiri di rigore, ha infatti condannato i verdeblù alla retrocessione in serie B.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore