ALTRI SPORT | venerdì 20 ottobre 2017 12:49

ALTRI SPORT | sabato 05 agosto 2017, 12:31

Podismo, si corre domenica mattina la XXI marcia Parco dell'Aveto

E' l'appuntamento che chiude l'edizione 2017 del trittico dei Maratoneti del Tigullio

I Maratoneti del Tigullio organizzano domenica mattina la tradizionale marcia Parco dell'Aveto

Si chiude domenica il trittico 2017 dei Maratoneti del Tigullio, con la XXI marcia Parco dell’Aveto. Appuntamento in mattinata alla Malga di Perlezzi, a Borzonasca dove, alle 9.30, verrà dato il via alla prova podistica di 18 km su strada forestale.

Si parte a quota 1.080 metri, per poi salire lungo la faggeta sino ai 1.499 metri di altitudine del rifugio Pratomollo dove, all’altezza del 9° km, è previsto il “giro di boa” di metà gara, per fare poi ritorno a Perlezzi, sino alla Malga, per l’arrivo.

Al termine delle prime due prove del Trittico promosso dal sodalizio presieduto da Giuliano Lazzarotto (la XXII Marcia Città di Chiavari di maggio e la XIII “Per…correndo il centro storico” di giugno) Paolo Liotta della Zena Runners è in testa tra gli uomini col tempo 1 ora 04’10’’, mentre Silva Dondero dei Maratoneti Genovesi comanda tra le donne in 1 ora 12’22’’.

I record sul percorso della marcia Parco dell’Aveto sono stati stabiliti, in campo maschile, dallo specialista di corsa in montagna Roberto Porro, nel 2005, in 1 ora 05’26’’ e, tra le ragazze, dalla genovese, azzurra di maratona, Emma Quaglia, nel 2015, con il tempo di 1 ora 17’59’’. Nel 2016 a imporsi furono il genovese Gabriele Pace e la pavese Federica Bernardelli.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore