ALTRI SPORT | venerdì 20 ottobre 2017 12:49

ALTRI SPORT | martedì 08 agosto 2017, 14:39

Podismo, i vincitori della XXI marcia Parco dell’Aveto e del trittico 2017 dei Maratoneti del Tigullio

La gara in programma sulla distanza dei 18 km, con partenza e arrivo alla Malga di Perlezzi, ha anche segnato la chiusura stagionale degli appuntamenti promossi dal gruppo sportivo presieduto da Giuliano Lazzarotto

Con la XXI marcia Parco dell'Aveto si è chiusa l'edizione 2017 del trittico dei Maratoneti del Tigullio

Hanno ben figurato i portacolori dei Maratoneti del Tigullio in occasione della XXI edizione della marcia Parco dell’Aveto, organizzata come sempre dal gruppo sportivo presieduto da Giuliano Lazzarotto.

All’incirca 150 i partecipanti alla prova podistica sulla distanza dei 18 km, con partenza e arrivo alla Malga di Perlezzi, in comune di Borzonasca (in alternativa era possibile prendere parte ad una 5 km non competitiva).

Ad imporsi è stato il genovese Francesco Profumo, della Emozioni Sport Team di Arenzano, in 1 ora 19’ 14’’, davanti a Nicolas Pasquale, in forza ai Maratoneti del Tigullio, secondo 1 ora 19’ 46’’, mentre al terzo posto si è piazzato Tommaso Casanova del Città di Genova, in 1 ora 20’ 31’’.

In campo femminile la genovese Deborah Fabbri, della Cambiaso Risso, ha vinto in 1 ora 26’ 01’’, precedendo due atlete dei Maratoneti del Tigullio, Stefania Arpe, seconda in 1 ora 28’ 09’’, e Sonia Ceretto, terza in 1 ora 30’ 27’’.

La XXI marcia Parco dell’Aveto ha segnato anche la chiusura dell’edizione 2017 del trittico dei Maratoneti del Tigullio, che era stato inaugurato a maggio con la XXII Marcia Città di Chiavari, per proseguire a giugno, sempre a Chiavari, con la XIII “Per…correndo il centro storico”.

Primo classificato, nel trittico 2017, Tommaso Casanova del Gruppo Città di Genova, con il tempo complessivo di 2 ore 26’ 49’’; secondo Nicolas Pasquale dei Maratoneti del Tigullio, in 2 ore 27’ 44’’; terzo Maurizio Carli dell’Atletica Entella Running, in 2 ore 37’ 24’’.

Tra le ragazze affermazione di Stefania Arpe dei Maratoneti del Tigullio, in 2 ore 41’ 23’’, davanti alla sammargheritese Deborah Pusiol (libera), seconda in 2 ore 55’ 04’’, e ad Alessandra Sciacca dell’Atletica Entella Running, terza in 3 ore 03’ 39’’.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore