ALTRI SPORT | venerdì 24 novembre 2017 21:25

ALTRI SPORT | martedì 22 agosto 2017, 14:32

Seconda rievocazione storica del Palio Marinaro del Tigullio, ecco gli equipaggi

Mercoledì, tra il pomeriggio e la serata, appuntamento a Rapallo, tra passione, esperienza e anche grinta al femminile. Si svelano i nomi dei componenti degli armi che saranno protagonisti

L'arrampicata delle "scimmie" in occasione della prima rievocazione storica del Palio marinaro del Tigullio lo scorso anno a Santa Margherita

Gli equipaggi scaldano i muscoli a poche ore ormai dalla 2^ rievocazione storica del Palio Marinaro del Tigullio, che si svolgerà mercoledì, tra il pomeriggio e la serata, a Rapallo.

Definiti i ruoli a bordo dei mitici gozzi da 22 palmi, in legno, gli “armi” si preparano a darsi battaglia, in nome dello spirito di sana competizione e divertito campanilismo, che da sempre anima la competizione.

Vogatori, timonieri e le agilissime “scimmie”, ovvero i prescelti per arrampicarsi sulle pertiche a terra, come vuole la tradizione storica del Palio, per conquistare il drappo della vittoria, sono ormai pronti, un variegato esercito di donne e uomini di età, professione e vissuto differenti, ma uniti dalla comune passione per il mare e per il Palio.

Eccoli qui, di seguito, tutti i nomi dei membri degli equipaggi dei “magnifici 7” del Golfo del Tigullio, che mercoledì saranno ancora protagonisti nelle acque che fronteggiano Rapallo, che quest’anno ospita la rievocazione storica, in una lunga giornata che unirà storia, sport, promozione turistica, gastronomia e spettacolo.

Sport indubbiamente faticoso, duro e di sacrificio, non si pensi tuttavia che quella del Palio sia una specialità ad esclusivo appannaggio maschile, numerose le presenze femminili, soprattutto fra le timoniere, ma quest’anno anche nel determinante ruolo della “scimmia”.

Sestri Levante e Chiavari infatti puntano sull’agilità di due fanciulle, Alessia Benini (Chiavari) e Anna Bassini (Sestri Levante), per conquistare la vittoria finale appesa alle pertiche. Che vinca il o la migliore, comunque vada, mercoledì sarà una grande festa e il vincitore assoluto sarà il Golfo del Tigullio e il suo Palio Marinaro.

Equipaggi:

RAPALLO: Silvano De Nicolai, Marco Bianchi, Roberto Poli, Alessandro Galluzzo, Bruna Crovo (timoniera), Enrico Romanelli (scimmia).

ZOAGLI: Mauro Barbera, Luca Franceschetti, Massimo Solari, Claudio Chiarelli, Valentina Scalfi (timoniera), Matteo Guidicelli (scimmia).

CHIAVARI: Luca Bevegni, Paolo Ghiotto, Andrea Benini, Luca Daneri, Susanna Nicolini (timoniera), Alessia Benini (scimmia).

LAVAGNA: Massimo Edera, Alessandro Romeo, Alessandro Botto, Enrico Paini, Dimitri Piras (timoniere), Nicola Benaglia (scimmia).

SESTRI LEVANTE: Andrea Del Buono, Mirko Bussoli, Franco Roncone, Giuseppe Vallelunga, Adelaide Antognetti (timoniera), Anna Bassini (scimmia).

SANTA MARGHERITA: Giuseppe Risso, Daniele Forno, Luca Canale, Mario Marengo, Vittoria Rainusso (timoniera), Dario Comacchio (scimmia).

Portofino non ha ancora comunicato la propria formazione.

Cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore