BASKET | martedì 19 novembre 2019 05:42

BASKET | 26 febbraio 2014, 18:55

Il Villaggio Basket San Salvatore pronto a giocarsi il tutto per tutto

Sabato sera, sul parquet della palestra del Centro Benedetto Acquarone di Chiavari, arriva il Sestri Ponente per uno scontro diretto fondamentale per la salvezza in serie C regionale maschile. I biancorossi di Luca Peccerillo devono vincere a tutti i costi

Il Villaggio Basket San Salvatore allenato da Luca Peccerillo

Il Villaggio Basket San Salvatore allenato da Luca Peccerillo

Il derby, perso nettamente (72-34), al PalaCarrino di Sampierdicanne contro l’Aurora Chiavari, è già alle spalle, il Villaggio Basket San Salvatore è infatti più che mai concentrato sulla sfida casalinga di sabato sera, sul parquet amico della palestra del Centro Benedetto Acquarone di Chiavari, contro il Sestri Ponente. Una match che, di fatto, vale un’intera stagione.

I biancorossi di Luca Peccerillo, ultimi in classifica in serie C regionale maschile, con due soli punti all’attivo (conquistati la prima giornata, in casa, contro la Pontremolese), ospiteranno infatti il quintetto genovese che li precede di due lunghezze.

L’obiettivo dei villaggini è quindi quello di vincere per agganciare i diretti rivali in zona salvezza, anche se non sarà semplice ribaltare la differenza canestri, dopo che all’andata il Sestri Ponente si impose con tredici punti di scarto.

<Intanto pensiamo a vincere – confida coach Luca Peccerillo –, la differenza canestri potrà diventare importante in seconda battuta, ma se vogliamo ancora alimentare le nostre speranze di salvezza, come prima cosa, dobbiamo battere il Sestri Ponente. Giochiamo in casa e questo potrà darci una spinta notevole, dato che sul nostro campo siamo riusciti a mettere in grossa difficoltà anche signore squadre come Ovada e Cus Genova, mentre in trasferta siamo indubbiamente molto più fragili, come emerso anche nel recente derby perso sul parquet dell’Aurora Chiavari>.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore