BASKET | mercoledì 20 marzo 2019 07:09

BASKET | 09 aprile 2016, 23:28

Basket, i risultati dei quintetti levantini nel fine settimana sottocanestro

B femminile: la Polysport Lavagna vince la finale playoff contro Pino Torinese e accede agli spareggi nazionali forte del primo posto. C Silver: nei playout la Tigullio batte in casa il Loano e si salva, così come Aurora Chiavari e Ameri Sestri Levante che domenica si sono affrontate nel derby, vinto di misura dai chiavaresi padroni di casa. D maschile: l’Extrafin Alcione Rapallo sconfigge il già promosso Albenga, il derby levantino va alla Pro Recco in casa del Villaggio San Salvatore, che si qualifica ugualmente per i playoff; domenica la Valpetronio cede a Casarza al Busalla

Il resoconto del fine settimana cestistico per i quintetti levantini

Il resoconto del fine settimana cestistico per i quintetti levantini

Ultimo atto, sabato sera, della finale playoff del girone ligure-piemontese della serie B femminile di pallacanestro. Nella palestra del Parco del Cotonificio di Lavagna le padrone di casa della Polysport hanno sconfitto nella “bella” il quintetto di Pino Torinese con un nettissimo 62-35.

Le biancoblù lavagnesi, già certe, alla pari delle avversarie, della qualificazione agli spareggi nazionali che metteranno in palio la promozione in A2, approdano agli stessi spareggi forti del primo posto.

In serie C Silver, nei playout, i sammargheritesi della Tigullio hanno battuto di misura in casa, al palasport di via Generale Liuzzi, a Santa Margherita, i savonesi del Loano, per 72-70, assicurandosi così, con due turni d’anticipo, la permanenza in categoria.

Già aritmeticamente in salvo anche Aurora Chiavari e Ameri Sestri Levante, che domenica si sono affrontate nel derby, al PalaCarrino di Sampierdicanne, a Chiavari, concluso con il successo dell’Aurora per 65-63.

Penultima giornata della stagione regolare in serie D maschile. Sabato l’Extrafin Alcione Rapallo, in cerca del miglior piazzamento possibile in vista dei playoff, ha sconfitto in casa, nella palestra rapallese di via don Minzoni, l’Albenga (già sicuro del primo posto e pertanto già promosso in C Silver) per 71-58.

Nella palestra del Centro Benedetto Acquarone di Chiavari il derby levantino è andato alla Pro Recco, che ha sconfitto il Villaggio San Salvatore per 60-58, anche se, nonostante la sconfitta, i villaggini si qualificano ugualmente per i playoff, in virtù di una differenza canestri favorevole in tutte le eventuali ipotesi di classifica avulsa.

Dal canto suo la Pro Recco, nonostante non possa più accedere alla post season, può comunque festeggiare la salvezza, già da tempo raggiunta.

Domenica la Valpetronio, impegnata a dare la caccia al miglior piazzamento possibile in attesa dei playoff, nella palestra dell’Istituto Scolastico De Andrè di via Castello a Casarza Ligure, ha ceduto alla vicecapolista Busalla per 44-39.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore