ALTRI SPORT | lunedì 22 luglio 2024 01:51

ALTRI SPORT | 20 novembre 2018, 09:06

Serie A, Juventus-Inter 1-1: Lautaro Martinez risponde a Vlahovic

Partita vibrante e nervosa quella andata in scena la sera di domenica 26 novembre all’Allianz Stadium di Torino.

Serie A, Juventus-Inter 1-1: Lautaro Martinez risponde a Vlahovic

Finisce in parità il derby d’Italia, match valido per la 13^ giornata di Serie A: tutto invariato in cima alla classifica

Partita vibrante e nervosa quella andata in scena la sera di domenica 26 novembre all’Allianz Stadium di Torino. La Juventus ha ospitato l’Inter capolista per la 13^ giornata di Serie A. Il derby d’Italia, sfida fra le due squadre che sono al momento rispettivamente seconda e prima in classifica, è terminato 1-1: al gol del vantaggio di Vlahovic ha risposto il pareggio del solito Lautaro Martinez.

Rimane dunque estremamente aperta la lotta per lo scudetto. Per gli appassionati che credono di sapere come terminerà il massimo campionato italiano, su Loyalbet se ne parla in maniera più approfondita.

Juventus-Inter 1-1, il racconto del match

 La partita inizia in maniera abbastanza equilibrata con un ritmo piuttosto serrato. Dopo la buona occasione non sfruttata da Chiesa, i padroni di casa sono i primi a passare in vantaggio: azione in velocità costruita da Vlahovic e Chiesa, con il numero 7 che suggerisce in mezzo per il serbo che di prima trova l’angolo lontano.

Passano però pochi minuti e gli ospiti rispondono come si deve. Ripartenza sulla destra orchestrata da Barella e Dumfries, lanciato in profondità Thuram che vince il duello con Bremer e mette dentro un cross rasoterra al bacio per Lautaro Martinez, il quale anticipa Gatti e supera Szczesny in diagonale.

La ripresa vede l’Inter con un superiore possesso palla, mentre invece la Juventus preferisce rimanere arroccata dietro. La posta in palio è però alta per entrambe le formazioni, e nessuno se la sente di scoprirsi troppo. La seconda frazione è quindi di sicuro meno divertente della prima, senza vere e proprie nitide occasioni né da una parte né dall’altra.

Il big match termina quindi sul risultato di 1-1.

Juventus e Inter, tutto invariato in vetta alla classifica

 Alla luce del risultato nel primo scontro diretto della stagione, l’Inter rimane a +2 in classifica: i nerazzurri sono a quota 32 punti, mentre invece la Juventus a 30 seconda da sola.

Entrambe le squadre hanno però perso 2 punti dal Milan, che invece è tornato a vincere in campionato in casa contro la Fiorentina ed è quindi fermo al terzo posto con 26 punti ottenuti. Al quarto c’è invece il Napoli di Mazzari con 24 punti conquistati.

Ovviamente la stagione è ancora lunga e può succedere ogni cosa, visto che ci sono ancora gli impegni europei e la Coppa Italia, ma la classifica comincia già a delinearsi. La squadra di Inzaghi sta tentando la fuga, ma quella di Allegri le è attaccata. L’impressione è che molto passerà dalle difese: Inter e Juventus vantano infatti dopo 13 partite le due migliori difese della Serie A, rispettivamente con 7 e 8 gol subìti fin qui.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore