ALTRI SPORT | giovedì 24 agosto 2017 08:36

ALTRI SPORT | venerdì 21 luglio 2017, 08:25

Tutto pronto per la Sea2sky 2017: prima tappa a Zoagli domenica

Sport a spettacolo in scena questa domenica a Zoagli per la prima tappa
della Sea2sky 2017 la gara che unisce 1000 metri di nuoto in mare e 5000
metri di corsa fuoristrada.

La prima di 3 fantastiche gare è ormai alle porte: gli atleti sono pronti,
l’organizzazione è all’opera per la pulizia del sentiero che sovrasta il
borgo di Zoagli e le stime parlano di un numero di atleti prossimo ai 150,
il numero massimo di atleti ammessi alla competizione.

Sea2sky riparte quindi alla grande, con l’entusiasmo e il sostegno di tanti
atleti ed appassionati che stanno credendo in questo progetto che punta
sulla promozione sportiva e il territorio.

Un atleta in particolare sta appoggiando questo evento e si tratta di uno
sportivo davvero fuori dal comune: la Sea2sky si fregia della presenza del
Campione del mondo di nuoto di gran fondo Edoardo Stochino che con grande
entusiasmo sostiene la manifestazione e la promuove condividendo l’idea di
creare una gara che possa davvero valorizzare il territorio ed essere
un’esperienza incredibile per pubblico e partecipanti.

Edoardo Stochino (dx) intervistato da Andrea Molinari (sx), direttore
dell’evento.


Con questa importante presenza che conferma la bontà dell’operato della
Società sportiva organizzatrice, la Sporteventi SSDRL, parte alle 10.30 di
domenica 23 Luglio questo campionato composto da 3 tappe: oltre alla prima
di Zoagli, il 6 agosto si terrà la tappa di Rapallo a San Michele di
Pagana, un’altra cornice magica che ospiterà gli atleti, questa volta in
una incredibile gara in notturna con partenza alle 21.30, per poi arrivare
alla finale del 10 settembre a Lavagna sui bellissimi sentieri - nuovamente
di giorno - del monte Capenardo.

Ripresa aerea del percorso Trail della Sea2sky

Domenica 23 dalle 8.30 in piazza XVII Dicembre a Zoagli lo staff
Sporteventi accoglierà presso lo stand “Accrediti e Iscrizioni” gli atleti
iscritti sul sito www.sea2sky.it e i ritardatari dell’ultimo minuto che
potranno presentarsi con certificato medico agonistico per la categoria
Elite e non agonistico per la categoria Open e se vorranno potranno
dividersi le fatiche Nuoto/Corsa con un compagno, partecipando in staffetta.


*Zona cambio con 2 staffettisti*

Domenica a Zoagli si rinnova come lo scorso anno anche una gara di
solidarietà: nel 2016 grazie all’impegno della amministrazione comunale di
Zoagli che aveva promosso l’iniziativa, si erano raccolti 620€ a favore di
Amatrice. Quest’anno la solidarietà sarà nei confronti di Visso, altro
comune duramente colpito dal sisma: per l’occasione domenica avremo il
piacere di ospitare alla Sea2sky anche il Sindaco di Visso, Giuliano
Pazzaglini.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore