ALTRI SPORT | martedì 21 novembre 2017 07:27

ALTRI SPORT | lunedì 06 novembre 2017, 10:54

Rugby, i Lyons Piacenza passano in casa della Tossini Pro Recco

Sul terreno del Carlo Androne, per la prima giornata di ritorno del girone 1 della prima fase della serie A, gli emiliani, leader della graduatoria a punteggio pieno, non hanno lasciato scampo agli Squali, che dopo la sosta affronteranno in trasferta due scontri diretti decisivi per la qualificazione alla poule promozione

Nella foto di Osvaldo Ciotti una fase di Tossini Pro Recco-Lyons Piacenza, giocata sotto una pioggia battente sul terreno del Carlo Androne

Sotto a una pioggia battente da allerta meteo arancione, la capolista Lyons Piacenza, con una partita precisa ed efficace, si porta via anche da Recco una vittoria con il bonus e, dopo sei partite disputate, rimane a punteggio pieno.

Il 3-24 finale fotografa la buona prova in difesa dei padroni di casa ma è in parte bugiardo sulla mole di gioco in attacco costruita dagli stessi: i biancocelesti si sono portati in avanti molte volte e hanno costruito diverse buone occasioni da meta, che non sono però state concretizzate.

Un grande applauso va ai sostenitori di entrambe le squadre che hanno sfidato pioggia e freddo per assistere all’incontro.

<Domenica abbiamo mostrato dei buoni progressi in difesa ma non siamo riusciti a marcare punti - conferma il coach biancoceleste Callum McLean - nonostante la mole di gioco che siamo riusciti a costruire e questo sarà sicuramente uno dei punti principali su cui lavoreremo nelle settimane di sosta che abbiamo davanti.

I Lyons hanno vinto con un gioco semplice e ben realizzato, preciso ed efficace, noi invece abbiamo giocato tanto senza raccogliere praticamente niente>.

I tre punti recchelini sono stati messi a segno da Gaggero dalla piazzola, mentre per i Lyons hanno marcato il man of the match Bance e Rollero nel primo tempo e Subacchi e l’ex biancoceleste Rapone nella ripresa, con due trasformazioni per Thrower. In evidenza le prove di Avignone e Alex Panetti, per la quantità e la qualità dei palloni portati in avanti, e di Canoppia in difesa.

Il campionato di serie A si ferma ora per tre domeniche consecutive, in concomitanza con gli impegni della Nazionale nei test match autunnali e il coach della Tossini Pro Recco Rugby sa bene come sfruttare questo periodo:

<Continueremo a mettere a punto il nostro nuovo sistema di gioco, lavoreremo sugli errori che commettiamo, recupereremo alcuni infortunati e faremo un test contro un’altra squadra per non perdere il ritmo partita e per verificare il lavoro svolto e in corso>.

In questa prima parte di stagione di pura sofferenza, ai ragazzi della prima squadra va certamente un encomio per come, nonostante le difficoltà, non facciano mai mancare determinazione, dedizione e attaccamento al gruppo, sia in campo che in allenamento: è solo l’inizio di un cammino tutto nuovo, stimolante ma anche duro per tutti.

Nel weekend biancoceleste, ancora vittorie per Under 16 e Cadetta, rispettivamente sui campi di Amatori Genova e Monferrato, che rimangono imbattute, mentre l’Under 18 è stata sconfitta in casa dal forte Viadana.

Tabellino:

Recco, campo sportivo Carlo Androne - domenica 5 novembre 2017

Tossini Pro Recco Rugby-Lyons Piacenza 3-24 (3-12)

Marcatori. P.t: 2’ m. Bance tr. Thrower (0-7), 10’ cp Gaggero (3-7), 26’ m. Rollero (3-12). S.t: 43’ m. Subacchi tr. Thrower (3-19), 63’ m. Rapone (3-24).

Tossini Pro Recco: Gaggero, Cinquemani (24’ st Becerra), A. Panetti, Torchia (24’ st JD Tagliavini), M. Panetti, Agniel (cap), Romano (19’ st L. Tagliavini), Monfrino (4’ st Rosa), Canoppia (24’ st Barisone), Ciotoli, Metaliaj, Rivolo (19’ st Nese), Avignone, Noto (24’ st Bedocchi), Actis (19’ st Maggi). All. McLean

Lyons: Thrower, Via, Mori (33’ st Eddoukali), Subacchi, Bruno, Guillomot (30’ pt Bassi, 1’ st Gherardi), Colpani (31’ st Efori), Cisse, Tarantini, Bance, Masselli, Tveraga (cap), Rapone, Rollero (25’ st Lombardi), Grassotti (25’ st Vaghini). All. Orlandi

Arbitro Palladino. Gdl1 Bettinelli; gdl2 Franchini.

Cartellini: 9’ pt cartellino giallo Rollero (Lyons)

Calciatori: Gaggero (Recco) 1 su 1; Agniel (Recco) 0 su 1; Thrower (Lyons) 2 su 5.

Note: pioggia battente, terreno di gioco in buone condizioni.

Punti conquistati in classifica: Tossini Pro Recco 0; Lyons 5.

Man of the match: Bance (Lyons).

Serie A, girone 1, 6^ giornata: Tossini Pro Recco-Lyons Piacenza 3-24 (0-5), Cus Torino-Cus Genova 17-24 (1-5), Accademia Nazionale “Ivan Francescato”-Settimo Torinese 24-25 (2-4). Classifica: Lyons Piacenza 30; Cus Genova 22; Accademia Nazionale “Ivan Francescato”, Settimo Torinese 13; Tossini Pro Recco 9; Cus Torino 6.

Emy Forlani - Addetta stampa e comunicazione Pro Recco Rugby

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore