ALTRI SPORT | domenica 28 novembre 2021 16:17

ALTRI SPORT | 05 febbraio 2014, 14:29

Canottaggio a sedile fisso, ecco date e sedi del Palio marinaro del Tigullio 2014

Dopo la riunione del direttivo dell'Associazione Amatori Palio Marinaro si è deciso di partire, con la giornata di presentazione, sabato 21 giugno da Portofino; domenica 22 prima gara a Paraggi. La novità di Cavi di Lavagna. Chiusura domenica 20 luglio a Zoagli

Il Palio marinaro del Tigullio si svolge sotto l'egida della Federazine Italiana Canottaggio a Sedile Fisso

Il Palio marinaro del Tigullio si svolge sotto l'egida della Federazine Italiana Canottaggio a Sedile Fisso

L'edizione 2014 - sarà la 41^ - del Palio marinaro del Tigullio sta prendendo forma. Come si legge oggi sulle colonne dell'edizione del Levante de Il Secolo XIX, nei giorni scorsi si è riunito il consiglio direttivo dell'Associazione Amatori Palio marinaro del Tigullio, per stabilire date e sedi delle quattro prove, che l'estate prossima saranno valevoli per il tradizionale campionato remiero, a bordo dei caratteristici gozzi in legno da 22 palmi.

Per sabato 21 giugno, a Portofino, località che si è aggiudicata l’edizione 2013 del Palio, è stata fissata la giornata di anteprima, con presentazione di tutti gli equipaggi partecipanti; l'indomani, domenica 22, presumibilmente nelle acque della Baia di Paraggi, la prova inaugurale, che verrà organizzata dai campioni in carica del Gruppo sportivo San Giorgio di Portofino

Dopo una sosta, prevista per domenica 29 giugno, la kermesse riprenderà domenica 6 luglio con la tappa organizzata dalla Compagnia Remiera Lavagnese. In questo caso la prova si svolgerà, non di fronte al lungomare di Lavagna, bensì nelle acque di Cavi: per festeggiare i 60 anni di fondazione della locale Società sportiva Cavese, e anche per ricordare la storica prova del Palio marinaro del 1954, ovvero la penultima edizione del Palio della prima era che, proprio a Cavi, venne vinta da Santa Margherita ma con un equipaggio composto interamente da atleti lavagnesi.

Domenica 13 luglio si proseguirà a Rapallo, con organizzazione affidata al Gruppo sportivo “Agostino Moltedo” di San Michele di Pagana, mentre la chiusura è prevista domenica 20 luglio, a Zoagli, con regata a cura della Canottieri Zoagli 2000. Venerdì 1° agosto, in sede ancora da stabilire, si terrà la cerimonia conclusiva di premiazione.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore