ALTRI SPORT | sabato 14 dicembre 2019 08:06

ALTRI SPORT | 02 settembre 2015, 07:44

Il bilancio finale delle Miniolimpiadi di Santo Stefano d’Aveto

È andata in scena anche quest’estate l’ormai tradizionale manifestazione sportiva, organizzata dal Comune avetano con il supporto tecnico di un gruppo di amici genovesi, che da molti anni trascorrono a Santo Stefano un periodo di villeggiatura. Tutti i risultati

Un momento della premiazione dell'edizione 2015 delle Miniolimpiadi di Santo Stefano d'Aveto

Un momento della premiazione dell'edizione 2015 delle Miniolimpiadi di Santo Stefano d'Aveto

Nell’estate di Santo Stefano d’Aveto immancabili, anche quest’anno, le ormai tradizionali Miniolimpiadi, che il Comune organizza grazie al supporto tecnico di un gruppo di amici genovesi - Alessandro, Maurizio, Daniela e Giancarlo - che da anni trascorrono nella località avetana un periodo di villeggiatura.

Più di duecentocinquanta, complessivamente, gli iscritti ai vari tornei, dedicati a grandi e piccini, delle diverse discipline sportive. Vi è stato spazio infatti per basket e minibasket, green volley, atletica, orienteering, minicalcio, freccette, bocce, calcio balilla e giochi da tavolo, come cirulla e briscola, con la conferma della gara di mountain bike, che aveva debuttato lo scorso anno, e la novità rappresentata dal flag football, per le categorie mini e junior, che deriva dal football americano, con la differenza che il “placcaggio” avviene prendendo una delle due bandierine applicate su ciascuno dei giocatori partecipanti.

Questo gioco è stato proposto da Bruno, che è così entrato a far parte del gruppo degli organizzatori. I giochi antichi, che permettono ai più piccoli di scoprire giochi che non sempre hanno avuto occasione di fare, riscuotono sempre un notevole successo, così come i tre contro tre junior e senior, oltre ai classici minibasket e calcio e all’orienteering, che ha visto più di settanta giovanissimi impegnati alla ricerca dei punti chiave lungo il percorso stabilito.

Grande collaborazione anche da parte delle giovani leve Arianna, Caterina, Michela, Enrico ed altri che hanno fornito un notevole contributo per la buona riuscita dei tornei. Le buone condizioni meteorologiche hanno permesso anche quest’anno agli organizzatori di tenere la premiazione finale nella cornice del Parco degli Alpini. Nell’allegato il resoconto completo, con tanto di vincitori, di tutte le gare.

Files:
 Risultati Miniolimpiadi Santo Stefano d Aveto- 2015 (73 kB)

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore