ALTRI SPORT | venerdì 20 ottobre 2017 12:51

ALTRI SPORT | giovedì 12 ottobre 2017, 14:52

Rugby, la Tossini Pro Recco in cerca di riscatto

Ancora alla caccia della prima vittoria stagionale in serie A, gli Squali, al secondo impegno casalingo consecutivo, ospitano domenica pomeriggio alle 14.30 i giovani dell’Accademia Nazionale “Ivan Francescato”

Nella foto di Osvaldo Ciotti una fase di Tossini Pro Recco-TKGroup Torino di domenica scorsa

Dopo l’amarissima sconfitta casalinga di domenica scorsa contro il TKGroup Torino, con i piemontesi in rimonta e poi in sorpasso nel giro degli ultimi cinque minuti del match, la Tossini Pro Recco Rugby scende nuovamente in campo al Carlo Androne per affrontare la compagine dell’Accademia Nazionale “Ivan Francescato”, squadra composta da talenti Under 20 selezionati dalla Fir.

Molto schietta l’analisi di coach Callum McLean, al quale, come a tutti, il risultato dell’ultima partita brucia tantissimo: <Era una partita alla nostra portata e avevamo la vittoria in mano ma ce la siamo lasciata strappare. Quel che ne deve uscire di buono è il renderla una batosta istruttiva e sono sicuro che sia così, sia per me che per i ragazzi.

Pur nella sconfitta ho visto dei progressi e delle correzioni rispetto alla partita contro i Lyons e sono contento, perché vuol dire che il grande lavoro che abbiamo intrapreso e stiamo portando avanti viene svolto bene: stiamo cambiando del tutto sistema di gioco rispetto a prima, la squadra mi sta seguendo benissimo, ci servono tempo e, certamente, anche delle vittorie>.

L’Accademia è un avversario ormai tradizionale per gli Squali e i giovani federali sicuramente riproporranno quelle che sono le loro caratteristiche principali, oltre alla giovane età: le doti fisiche e atletiche e il gioco aperto molto veloce.

<Io li incontro per la prima volta - spiega McLean - ma li ho studiati attentamente e ho parlato con i miei giocatori che li conoscono bene. Stiamo lavorando particolarmente sull’avanzamento con la palla, che dovrà sempre portare pressione sugli avversari, e sulla difesa che, viste le caratteristiche di gioco degli accademici, dovrà essere organizzata al massimo.

Siamo contenti di giocare subito di nuovo davanti al nostro pubblico, perché ci teniamo a far vedere quanto vogliamo riscattarci dalla delusione di domenica scorsa: vanno benissimo i progressi ma dobbiamo dimostrare di saper anche chiudere una partita e poter gioire tutti insieme per una vittoria, in campo e sugli spalti>.

La partita verrà anticipata alle ore 14.30 e sarà diretta dal signor Chirnoaga, assistito da Giovanelli e Rebuschi.

I biglietti per l’incontro sono in vendita, oltre che al campo, anche online: https://www.diyticket.it/events/sport/636/tossini-pro-recco-rugby-accademia-i-francescato

In questo weekend torna in campo l’Under 18, che inizia il campionato élite di zona sul difficile campo di Rovato (Brescia). Esordio stagionale anche per gli Squaletti Under 14, impegnati contro il Cus Genova (a Recco, sabato alle 15.30). Nuovo impegno in trasferta per la Cadetta, ad Alessandria contro il Cus Piemonte Orientale.

Emy Forlani - Addetta stampa e comunicazione Pro Recco Rugby

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore