ATTUALITA' | venerdì 19 agosto 2022 07:57

ATTUALITA' | 08 gennaio 2022, 07:00

Fornitura e ritiro pallets nuovi e usati: le soluzioni Gea Pallets per le aziende

I pallet sono uno degli elementi più utilizzati nella logistica aziendale, e poter reperire bancali certificati è senza dubbio essenziale.

Fornitura e ritiro pallets nuovi e usati: le soluzioni Gea Pallets per le aziende

pallet sono uno degli elementi più utilizzati nella logistica aziendale, e poter reperire bancali certificati è senza dubbio essenziale.

Una delle soluzioni che le aziende della Liguria e Basso Piemonte hanno a disposizione per reperire pallet di qualità è anche quella dei bancali usati, grazie al servizio offerto da Gea Pallets Srl.

Con sede a Genova, l'azienda si occupa sia del ritiro che dell'acquisto di bancali in legno certificati, in modo da offrire un prodotto di qualità per l’organizzazione del magazzino e per la movimentazione merce.

Come funziona il servizio di Gea Pallets

Gea Pallets si occupa unicamente di pallet in legno, in quanto presentano numerosi vantaggi: innanzitutto per quanto riguarda l’organizzazione e movimentazione delle merci, sostenendola e proteggendola in maniera ottimale, ed inoltre sono riutilizzabili ed ecosostenibili, con vantaggio sia economico che per l’ambiente.

Gea PalIets tratta bancali in legno con certificato EPAL di dimensioni 120 x 80. Il marchio EPAL sta per European Pallet Association ed è una garanzia di qualità del prodotto, che in Italia viene standardizzato dal consorzio Conlegno.

I pallet vengono acquistati direttamente sia da aziende che non hanno più bisogno dei pallet acquistati (supermercati, ingrossi, aziende, trasportatori), sia dai corrieri che si ritrovano pallet inutilizzati a fine giornata.

Il servizio di ritiro è flessibile: i clienti possono recarsi presso la sede di Genova in Via degli Artigiani 77/b rosso oppure con possibilità di ritiro continuativo anche presso più punti vendita o sedi.

Il ritiro dei pallets usati prevede il controllo dettagliato per accertarsi della qualità del materiale. Ma come fare per riconoscere un pallet EPAL certificato? Un criterio è sicuramente la dimensione, standardizzata a 120x80 cm, del peso di circa 25 kg. Inoltre, un metodo semplice ed efficace è riconoscere il marchio EPAL posto lateralmente ai pallets in legno.

Nel caso in cui i bancali non siano in stato ottimale, Gea Pallets propone una valutazione che si basa sulla tipologia di riutilizzo: un bancale in legno può essere acquistato da aziende o privati che vogliono utilizzare la materia prima per manifatture d'artigianato e/o pezzi unici, rendendo circolare e ambientalista il commercio del legno usato.

Oltre che acquistare e ritirare i bancali in legno certificato EPAL, Gea Pallets si occupa anche della successiva vendita ad aziende e privati, con la garanzia di qualità e risparmio.

Inoltre, qualora si acquisti una quantità eccessiva di pallet e si volesse rivendere, Gea Pallets offre anche il servizio di riacquisto dai clienti in caso di avanzi o finito bisogno

L’azienda può essere contattata direttamente dal sito web geapallets.com tramite i moduli di contatto, oppure via email o telefono.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore