CALCIO | domenica 28 novembre 2021 15:55

CALCIO | 11 luglio 2019, 07:00

La Serie C è cominciata: parola ai bookmakers. Quali sono le favorite?

Il 28 agosto è ufficialmente cominciata la Serie C, uno dei campionati più affascinanti e combattuti dell'intero panorama calcistico italiano.

La Serie C è cominciata: parola ai bookmakers. Quali sono le favorite?

Il 28 agosto è ufficialmente cominciata la Serie C, uno dei campionati più affascinanti e combattuti dell'intero panorama calcistico italiano. Quest'anno la ex Lega Pro ha visto il ritorno del vecchio criterio orizzontale per la composizione dei gironi (utilizzato fino a sei anni fa). L'abbandono dei gironi verticali è dovuto soprattutto alla necessità di ridurre i costi a carico delle società, le quali devono fare i conti con i gravi danni economici causati dall'assenza di pubblico negli stadi.

L'altra novità interessante riguarda l'uso del pallone "Magister Legacy", dotato di QR Code. Quest'ultimo avrà il compito di veicolare le informazioni della Lega, che potrà condividere aggiornamenti e notizie in maniera più semplice. Ciò dovrebbe semplificare la connessione tra club, tifosi e federazione. Ma ora diamo uno sguardo ai gironi, con particolare riferimento a quello in cui milita la Virtus Entella, tra le principali candidate alla vittoria del Girone B della Serie C 2021/22.

Il girone B: pronostici e favorite

Se è vero che i casinò online, con i loro giochi virtuali, tra cui gli immortali video poker, slot, roulette e bingo, stanno conquistando una sempre più ampia e variegata fetta di pubblico, è vero anche che il calcio mantiene alto l'interesse degli italiani, sia in termini di tifo che di scommesse. E quali sono allora i pronostici dei bookmakers relativi all'attuale Girone B della Serie C? Riuscirà la Virtus Entella a tornare nella serie cadetta? Il campionato si prospetta di alto livello, in virtù della presenza di un pacchetto di squadre di medio-alta classifica piuttosto ampio. A farla da padrone dovrebbe essere l'equilibrio, che risentirà comunque delle sorprese che soltanto un campionato come la Serie C è in grado di offrire. Entella, Pescara e Modena sono le tre squadre che partono con i favori del pronostico. In particolare le prime due sono quelle destinate a contendersi il primato, in virtù di due rose superiori, sia in termini di abbondanza e completezza dell'organico che dal punto di vista squisitamente tecnico.

L'Entella, allenata da Gennaro Volpe, schiera giocatori di tutto rispetto quali l'ex Sampdoria, Inter e Palermo Matias Silvestre, l'esperto Daniele Dessena, pronto a rilanciarsi dopo una stagione non felicissima a Pescara, Andrea Schenetti, Alessandro Capello e Andrea Paolucci. Il Modena, invece, in seguito all'arrivo del nuovo proprietario Carlo Rivetti e a una campagna acquisti roboante, proverà a lottare per la vetta contando sulla bravura di un allenatore come Attilio Tesser, esperto in promozioni. Un passo indietro la Reggiana di Aimo Diana, reduce da tre stagioni eccellenti sulla panchina del Renate. A completare il gruppo delle favorite Ancona, Cesena e Siena, ma occhio anche ad Olbia, Teramo e Grosseto.

Gli altri gironi

Girone A all'insegna dell'equilibrio, con Padova, Feralpisalò, Triestina e Sudtirol più avanti, almeno secondo i pronostici dei bookmakers. Il Padova proverà a raggiungere una promozione sfumata all'ultima giornata della scorsa stagione, mentre le altre punteranno ai play-off. Il Girone C è, a ragione, considerato una vera e propria B2, in virtù della presenza di club storici quali l'Avellino, il Catanzaro e il Bari, pronti a battagliare per il primo posto. Dietro di loro Palermo, Foggia e Juve Stabia, senza dimenticare piazze bollenti come Catania e Messina.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore