CALCIO | martedì 18 giugno 2019 08:00

CALCIO | 11 gennaio 2015, 14:47

Entella: per il momento il mercato si muove solamente in uscita

Gennaio mese di primi bilanci ma soprattutto periodo del mercato di riparazione. I biancocelesti arrivano a questo appuntamento virtualmente salvi: l'intento del ds Superbi e di tutta la società è quello di rinforzare la rosa con oculatezza stando attenti al bilancio senza stravolgere un gruppo che negli ultimi mesi ha espresso un buon calcio

Matteo Superbi, direttore sportivo Entella

Matteo Superbi, direttore sportivo Entella

Tanti i nomi accostati ai chiavaresi in questi giorni, dalle suggestioni rappresentate da Ebagua a Caracciolo fino ad arrivare ai più abbordabili Togni, Ferrari e Basso. Quel che è certo è che in questa finestra invernale arriverà un vice Paroni e un attaccante per sostituire il partente Malele. Per il resto se ci saranno delle opportunità verranno sfruttate anche in altre zone del campo. Da tenere d'occhio la situazioni di molti giovani come Camigliano che a causa dello scarso minutaggio potrebbe fare le valigie per cercare maggior continuità altrove.

In uscita infine registriamo alcuni movimenti già conclusi in queste prime ore di mercato: Malele, dopo un buon impatto a Chiavari, ha trovato poco spazio. Pertanto il Palermo, detentore del cartellino, ha deciso di fargli cambiare area sistemandolo nella più vicina Trapani. Il trasferimento a titolo temporaneo è già stato ufficializzato. Tutto fatto anche per il passaggio a titolo definitivo del centrale Devis Nossa al Lumezzane: il difensore fuori dal progetto tecnico di Luca Prina ormai da mesi, ripartirà dalla Lega Pro.

Nuova avventura anche per il portiere classe ’95, Daniele Borra, il quale lascerà la Lucchese per accasarsi il serie D al Taranto.  L'Entella punta molto su questo ragazzo e vuole che giochi con continuità in una piazza calda e ambiziosa come quella dei pugliesi per crescere ulteriormente.

Nicolò Pagliettini

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore