CALCIO | lunedì 30 novembre 2020 20:47

CALCIO | 28 marzo 2015, 17:44

Calcio, tutto sulla giornata della Terza categoria

Risultati, marcatori, classifica aggiornata e commenti, relativi agli incontri disputati sabato pomeriggio e valevoli per il Campionatissimo, organizzato dal comitato di Chiavari della Figc. L'Atletico Casarza costretto dal Segesta a rimandare a dopo Pasqua la festa per la promozione

Su Tuttolevante.it tutto sulla giornata calcistica dedicata alla Terza categoria

Su Tuttolevante.it tutto sulla giornata calcistica dedicata alla Terza categoria

Di seguito, ecco i risultati e i marcatori degli incontri valevoli per la 24^ giornata, 11^ del girone di ritorno, del campionato di calcio di Terza categoria, organizzato dal comitato di Chiavari della Figc.

Arenelle-Rupinaro Sport domenica, ore 10.30

Atletico Casarza-Segesta 0-1 (Galasso)

Carlograsso-Framura Montaretto 2-5 (Graziano, Cavallo; Diego Rezzano e Del Gatto 2, Simonetti)

Leivese-United Rapallo domenica, ore 10.30

Monilia-Borgo Rapallo 2-1 (Viretti, Carbone; Biasin)

R. Portofino-Entella 3-2 (Azzaro, Vinci, Vatteroni; Villon Ortega 2)

Valle 2008-Ri Calcio 1-1 (Bandini rig.; Carlini)

Classifica: Atletico Casarza 54; Borgo Rapallo, Framura Montaretto, Segesta 48; Monilia 45; Valle 2008 39; Carlograsso 31; Rupinaro Sport* 30; R. Portofino 29; Arenelle* 28; Leivese* 25; United Rapallo* 17; Ri Calcio 15; Entella 14. * Una partita in meno

Ed ecco anche i commenti del dopogara, raccolti da Tuttolevante.it al termine degli incontri disputati sabato pomeriggio.

ATLETICO CASARZA - Fabio Gandolfo (allenatore): <Dopo questa nostra sconfitta non abbiamo ancora la certezza matematica della vittoria del campionato, anche se c’è da dire che il Segesta si è imposto meritatamente. I nostri avversari ci hanno messo qualcosa in più rispetto a noi, che forse pensavamo già di essere in vacanza. In realtà è come se noi avessimo giocato soltanto venti minuti, mentre loro ci hanno messo più grinta e più voglia, del resto sono in piena lotta per il miglior piazzamento possibile in vista dei playoff>.

SEGESTA - Paolo Zanardi (allenatore): <Vincere in casa della capolista è stata senz’altro una gran bella soddisfazione, allo stesso tempo voglio fare i complimenti all’Atletico Casarza che vincerà comunque il campionato e lo farà meritatamente, al termine di un torneo difficilissimo. Hanno infatti tenuto dietro avversari tosti e di valore come noi, il Framura Montaretto, il Borgo Rapallo e il Monilia>.

CARLOGRASSO - Roberto Dadone (allenatore): <Siamo passati per primi in vantaggio per poi subire il gol del pareggio su calcio di rigore, con tanto di espulsione ai nostri danni. Siamo quindi rimasti in inferiorità numerica e in quel momento c’è stata la svolta della partita. Il Framura Montaretto, che è senz’altro una bella squadra, è poi uscito alla distanza, mentre noi abbiamo ugualmente cercato di fare la nostra partita, giocandocela sino in fondo>.

FRAMURA MONTARETTO - Sergio Minetti (dirigente): <Abbiamo giocato bene, anche se a passare per primi in vantaggio sono stati i nostri avversari, che hanno poi pagato l’inferiorità numerica. Il risultato a nostro favore è netto, forse il punteggio finale è un po’ eccessivo nei confronti della Carlograsso, anche se credo proprio che la nostra vittoria ci stia tutta>.

MONILIA - Samuele Agostino (presidente): <È stata una partita dura, tosta, non facile da gestire, ma siamo stati veramente bravi a conquistare tre punti davvero fondamentali in funzione della qualificazione ai playoff>.

BORGO RAPALLO - Davide Manco (giocatore): <Abbiamo giocato male, i nostri avversari hanno dimostrato di avere più voglia e maggiore determinazione rispetto a noi, anche se il campo del Monilia rimane comunque sempre molto difficile, per tutti e per una serie di ragioni. Resta il fatto che noi non abbiamo giocato secondo le nostre potenzialità e ora sino alla fine dovremo lottare per il miglior piazzamento possibile in vista dei playoff>.

R. PORTOFINO - Claudio Zetti (allenatore): <Sono contento di questo successo, al quale tenevamo. Abbiamo vinto in rimonta, dato che perdevamo due a uno, ma poi siamo riusciti, nel finale, a ribaltare la situazione in nostro favore. Più che altro siamo stati capaci di sfruttare le occasioni a nostra disposizione, mentre c’è da dire che l’Entella ne ha fallite diverse>.

ENTELLA - Mauro Chiarelli (presidente/allenatore): <Sul due a uno in nostro favore abbiamo sbagliato più e più volte il gol del tre a uno; dopodiché, nel finale, abbiamo subito due reti in maniera davvero ingenua, scaturite entrambe sugli sviluppi di una rimessa laterale in nostro favore. Il pareggio ci stava tutto, forse avremmo anche meritato qualcosa in più noi>.

VALLE 2008 - Francesco Rovegno (allenatore): <Qualche speranza di agganciare la zona playoff l’avevamo ancora, ci credevamo, siamo andati in vantaggio su calcio di rigore giocando tutto sommato un buon primo tempo, in cui abbiamo avuto anche un paio di occasioni per raddoppiare. Sembrava essere una partita in discesa, invece all’inizio della ripresa abbiamo subito un gol rocambolesco sugli sviluppi di un calcio d’angolo e da lì non ci siamo più risollevati, accusando il colpo. Alla fine il pareggio ci sta tutto>.

RI CALCIO - Tony Balsamo (allenatore): <Siamo contenti, nel finale eravamo in inferiorità numerica e abbiamo sofferto un po’ nel difendere il pareggio, ma prima avevamo anche colpito un palo interno, credo pertanto che il risultato sia giusto>.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore