CALCIO | lunedì 30 novembre 2020 21:02

CALCIO | 31 ottobre 2015, 19:47

Calcio, la quarta giornata della Terza categoria

Risultati, marcatori, classifica e commenti degli incontri disputati sabato e valevoli per il quarto turno del Campionatissimo, organizzato dal comitato di Chiavari della Figc

Su Tuttolevante.it il resoconto completo della giornata del campionato di Terza categoria, organizzato dal comitato di Chiavari della Figc

Su Tuttolevante.it il resoconto completo della giornata del campionato di Terza categoria, organizzato dal comitato di Chiavari della Figc

Terza categoria, risultati e marcatori 4^ giornata

Atletico San Salvatore-Val d’Aveto 6-0 (Damiano Ferrari, D’Alpaos, Maestri 3, Delucis)

Carasco-Arenelle 2-3 (Rossi, Cipriani; Nobile, Zaghetto, Crovetto)

Leivese-Valle 2015 1-2 (Noceti; Rezzano, Ramazzotto rig.)

Panchina-Rupinaro Sport 4-0 (Baglietto 2, Jlassi, Devincenzi)

R. Portofino-Entella 2-5 (Galuppo, Cangiotti; Murgia 3, Ferreccio, Cuccabita)

Ri Calcio-Carlograsso 1-1 (Demontis; Repetto)

Classifica: Leivese, Atletico San Salvatore, Arenelle 9; Valle 2015 8; Panchina, Entella, Ri Calcio 7; Rupinaro Sport 6; R. Portofino 3; Carlograsso 2; Carasco 1; Val d’Aveto 0

Ed ecco i commenti del dopogara, raccolti da Tuttolevante.it.

Atletico San Salvatore-Val d’Aveto 6-0 (Damiano Ferrari, D’Alpaos, Maestri 3, Delucis)

Emilio Garbarino (allenatore Atletico San Salvatore): <Ci siamo subito portati sul quattro a zero in nostro favore dopo una ventina di minuti dall’inizio della partita e da lì la gara è stata tutta in discesa per noi>.

Paolo Capurro (dirigente e giocatore Val d’Aveto): <Questa volta abbiamo preso tre gol subito, all’inizio della partita, nel giro di appena un quarto d’ora. Reti che abbiamo peraltro proprio regalato, e quindi, in pratica, non c’è stata più partita fin da subito>.

Carasco-Arenelle 2-3 (Rossi, Cipriani; Nobile, Zaghetto, Crovetto)

Gianni Vaccaro (dirigente Carasco): <Abbiamo per due volte recuperato lo svantaggio, raggiungendo il pareggio, nel finale abbiamo poi subito un gol dalla lunghissima distanza che ci ha condannati alla sconfitta. Non abbiamo disputato un buon primo tempo, mentre nella ripresa siamo andati decisamente meglio>.

Sergio Pavarani (dirigente Arenelle): <Siamo soddisfatti per la vittoria, ottenuta al termine di  una partita molto combattuta, anche se credo che comunque il nostro successo sia meritato>.

Leivese-Valle 2015 1-2 (Noceti; Rezzano, Ramazzotto rig.)

Gabriele Arata (allenatore Leivese): <Nel primo tempo, oltre a passare in vantaggio, abbiamo avuto a disposizione anche altre occasioni, in alcuni casi pure clamorose, come minimo per raddoppiare, ma non ci siamo riusciti. Nella ripresa i nostri avversari sono entrati in campo più convinti e abbiamo subito due gol da palla inattiva, prima su una punizione deviata e poi su calcio di rigore. Abbiamo provato a pareggiare, ma senza riuscirci, anche se credo sinceramente che il risultato di parità sarebbe stato più giusto>.

Marcello Zucca (dirigente Valle 2015): <Nel primo tempo non è stata una bella partita da parte nostra e siamo andati sotto nel punteggio. Siamo invece stati più vivaci nella ripresa, quando abbiamo ribaltato in nostro favore la situazione nel primo quarto d’ora. La Leivese ha attaccato nel finale, ma siamo riusciti a conservare il vantaggio. Se la gara fosse finita in parità non credo che ci sarebbe stato nulla da dire, ma allo stesso tempo non credo, sinceramente, che abbiamo rubato nulla con la nostra vittoria>.

Panchina-Rupinaro Sport 4-0 (Baglietto 2, Jlassi, Devincenzi)

Davide Vaccarezza (presidente Panchina): <Ottimo il primo tempo da parte nostra e nell’arco della prima mezz’ora di gioco abbiamo legittimato la vittoria. Maggiore equilibrio invece nella ripresa, ma la qualità dei singoli ci ha consentito di arrotondare il punteggio in nostro favore. Nel complesso una buona prestazione da parte della nostra squadra>.

Ilario Ghiorzo (dirigente Rupinaro Sport): <Niente da dire sul risultato, i nostri avversari erano molto organizzati e anche più strutturati fisicamente rispetto a noi. Abbiamo comunque colpito una traversa e un palo, subendo la quarta rete nel finale in pieno recupero, detto questo non abbiamo comunque nulla da recriminare>.

R. Portofino-Entella 2-5 (Galuppo, Cangiotti; Murgia 3, Ferreccio, Cuccabita)

Claudio Zetti (allenatore R. Portofino): <Una volta in svantaggio due a zero, abbiamo avuto una bella reazione, riuscendo a portarci sul due a due, dopodiché abbiamo subito altri tre gol, ma indubbiamente l’Entella è più forte, ha una marcia in più>.

Mauro Chiarelli (presidente Entella): <Una vittoria sicuramente meritata da parte nostra, anche se il Portofino ci ha dato fastidio, sapevo infatti sin da prima della partita che il loro allenatore li avrebbe messi bene in campo. Ci siamo un po’ rilassati dopo il due a zero, ma poi siamo anche ripartiti molto bene dopo il provvisorio pareggio del Portofino>.

Ri Calcio-Carlograsso 1-1 (Demontis; Repetto)

Claudio Paglia (allenatore Ri Calcio): <Vincevamo uno a zero e abbiamo subito il gol del pareggio nel finale, sugli sviluppi di una mischia, una circostanza in cui siamo stati un po’ distratti e abbiamo così preso il gol del definitivo uno a uno. Peccato, perché avevamo controllato abbastanza bene la partita e anche se la Carlograsso ha dato il tutto per tutto nel finale noi ci siamo difesi abbastanza bene, provando anche a ripartire di rimessa, senza però riuscire a sfruttare a dovere le azioni di contropiede>.

Roberto Dadone (allenatore Carlograsso): <Abbiamo fatto in pieno la nostra partita, subendo un gol sugli sviluppi di una rimessa laterale, per via di una nostra ingenuità, dopodiché abbiamo attaccato a lungo e abbiamo avuto alcune buone occasioni per pareggiare, riuscendo nel nostro intento nel finale. Secondo me il pareggio è meritato da parte nostra e il risultato di parità è giusto, a mio avviso, al termine di una bella partita>.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore