CALCIO | lunedì 30 novembre 2020 21:37

CALCIO | 21 novembre 2015, 20:41

Calcio, la settima giornata della Terza categoria

Risultati, marcatori, classifica e commenti degli incontri disputati nel fine settimana e valevoli per il settimo turno del Campionatissimo, organizzato dal comitato di Chiavari della Figc

Su Tuttolevante.it il resoconto completo della giornata del girone della Terza categoria organizzato dal comitato di Chiavari della Figc

Su Tuttolevante.it il resoconto completo della giornata del girone della Terza categoria organizzato dal comitato di Chiavari della Figc

Terza categoria, risultati e marcatori 7^ giornata

Arenelle-R. Portofino (domenica) 2-0 (Di Salvo, Cledio Nexhipi)

Carlograsso-Atletico San Salvatore 1-2 (Graziano; Delucis 2)

Leivese-Panchina (domenica) 0-4 (Jlassi, Clary, Gastrini, Gamboa)

Rupinaro Sport-Ri Calcio (domenica) 3-3 (Giacobbe, Mortola, Loddo; Carlini, Crovetto, Bonino rig.)

Val d’Aveto-Carasco 3-2 (Fabio Novari, Massimiliano Cella, De Martini; Cipriani, Fabian Xihndi)

Valle 2015-Entella 1-3 (Curotto; Barbieri, Villon Ortega rig. Ferreccio)

Classifica: Atletico San Salvatore 18; Entella 16; Panchina 14; Leivese, Arenelle 12; Ri Calcio 11; Rupinaro Sport 10; R. Portofino 9; Valle 2015 8; Carlograsso 6; Val d’Aveto 3; Carasco 1

Ed ecco i commenti del dopogara, raccolti da Tuttolevante.it.

Carlograsso-Atletico San Salvatore 1-2 (Graziano; Delucis 2)

Roberto Dadone (dirigente Carlograsso): <Nel finale abbiamo sbagliato il rigore che poteva valere il due a due, al termine di una partita molto combattuta. Una volta andati in svantaggio per due a zero abbiamo comunque avuto una bella reazione, peccato per l’arbitraggio, che mi è parso nel complesso un po’ scadente>.

Emilio Garbarino (allenatore Atletico San Salvatore): <Nel primo tempo abbiamo giocato bene e ci siamo portati in vantaggio per due a zero, per poi subire il gol dei nostri avversari prima di andare al riposo. Nella ripresa la partita è diventata molto più maschia, entrambe le squadre sono rimaste prima in dieci e poi in nove uomini, alla fine la Carlograsso ha anche fallito un calcio di rigore colpendo il palo, e siamo riusciti a portare a casa di tre punti>.

Val d’Aveto-Carasco 3-2 (Fabio Novari, Massimiliano Cella, De Martini; Cipriani, Fabian Xihndi)

Paolo Capurro (dirigente/giocatore Val d’Aveto): <Ci siamo tolti la soddisfazione di conquistare la prima vittoria, la squadra ha fatto davvero il massimo. Fa piacere aver centrato questo successo in casa, a Santo Stefano, davanti alla gente del paese che ci segue>.

Gianni Vaccaro (dirigente Carasco): <Il pareggio ci sarebbe tranquillamente stato, lo avevamo anche raggiunto nel finale ma il gol ci è stato annullato per un fuori gioco quanto meno discutibile, ma l’arbitro ha deciso così. È giusto comunque sottolineare un bellissimo gesto di fair play dei nostri avversari, che si sono dimostrati davvero molto corretti quando, mentre un nostro giocatore era rimasto a terra infortunato e l’arbitro ha concesso loro un calcio di rigore, lo hanno appositamente sbagliato, calciandolo fuori. Vogliamo inoltre ricordare come noi oggi abbiamo schierato ben cinque giocatori nati nel ’98 e uno nato nel ’99>.

Valle 2015-Entella 1-3 (Curotto; Barbieri, Villon Ortega rig. Ferreccio)

Marcello Zucca (dirigente/giocatore Valle 2015): <Il primo tempo è stato equilibrato, ben giocato anche da parte nostra e chiuso giustamente in parità, mentre nella ripresa l’Entella ha meritato la vittoria. Noi siamo rimasti prima in dieci e poi in nove uomini e al momento dell’inferiorità numerica la partita si è di fatto conclusa, ma va riconosciuto che i nostri avversari hanno dimostrato di avere qualcosa in più rispetto a noi>.

Mauro Chiarelli (presidente Entella): <La partita è stata combattuta e si è chiusa con una vittoria, a mio avviso meritata, da parte nostra, contro un avversario come sempre determinato che gioca anche bene. Noi, che nel complesso abbiamo una squadra più esperta, abbiamo atteso sempre il momento giusto per colpire>.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore