CALCIO | lunedì 30 novembre 2020 20:45

CALCIO | 30 gennaio 2016, 18:43

Calcio, la quarta giornata di ritorno della Terza categoria

Risultati, marcatori, classifica aggiornata e commenti del dopogara degli incontri disputati nel fine settimana e valevoli per il quarto turno di ritorno del Campionatissimo, organizzato dal comitato di Chiavari della Figc

Su Tuttolevante.it tutto sulla giornata del campionato di calcio di Terza categoria organizzato dal comitato di Chiavari della Figc

Su Tuttolevante.it tutto sulla giornata del campionato di calcio di Terza categoria organizzato dal comitato di Chiavari della Figc

Terza categoria, risultati e marcatori 15^ giornata (4^ di ritorno)

Arenelle-Carasco (domenica) 1-1 (Nobile; Giberti)

Carlograsso-Ri Calcio (domenica) 1-1 (Graziano; Venuto)

Entella-R. Portofino 5-0 (Buonanno, Parma, Dadone, Mottola, Villon Ortega)

Rupinaro Sport-Panchina (domenica) 1-0 (Macchiavello)

Val d’Aveto-Atletico San Salvatore 1-8 (Christian Fontana; D’Alpaos 2, Maestri 2, Tartari 2, Delucis, Lucchetti)

Valle 2015-Leivese 2-1 (Della Cella, Curotto; Brizzolara rig.)

Classifica: Atletico San Salvatore 38; Entella 33; Arenelle 26; Panchina 25; Rupinaro Sport 23; Valle 2015 22; Leivese, Carlograsso 18; Ri Calcio 17; R. Portofino 14; Carasco 13; Val d’Aveto 4

Ed ecco i commenti del dopogara raccolti da Tuttolevante.it

Entella-R. Portofino 5-0 (Buonanno, Parma, Dadone, Mottola, Villon Ortega)

Mauro Chiarelli (presidente Entella): <Vittoria netta, sicuramente meritata, al termine di una gara obiettivamente mai in discussione. Vorrei fare un plauso all’arbitro che, nonostante abbia subito un infortunio muscolare, ha stretto i denti continuando a dirigere l’incontro e portandolo sino alla fine>.

Francesco Rovegno (allenatore R. Portofino): <Abbiamo tenuto abbastanza bene nel corso del primo tempo e sino al provvisorio due a zero in favore dell’Entella eravamo pienamente in partita e ce la siamo giocata ad armi pari, anche se la differenza di valori tra le due squadre c’è ed è evidente. I nostri avversari hanno poi finito per dilagare>.

Val d’Aveto-Atletico San Salvatore 1-8 (Christian Fontana; D’Alpaos 2, Maestri 2, Tartari 2, Delucis, Lucchetti)

Paolo Capurro (dirigente/giocatore Val d’Aveto): <Siamo passati subito in vantaggio, poi però non c’è stata proprio partita. L’Atletico San Salvatore è obiettivamente forte, non a caso è in testa alla classifica. Noi più che altro abbiamo subito qualche gol che sarebbe stato magari evitabile e alla fine i nostri avversari hanno dilagato>.

Emilio Garbarino (allenatore Atletico San Salvatore): <La Val d’Aveto è passata subito in vantaggio, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma noi abbiamo immediatamente ribaltato la situazione in nostro favore; al quarto d’ora eravamo infatti già in vantaggio per due a uno e alla fine il nostro successo è stato agevole. Siamo del resto andati al riposo sul quattro a uno in nostro favore>.

Valle 2015-Leivese 2-1 (Della Cella, Curotto; Brizzolara rig.)

Marcello Zucca (dirigente Valle 2015): <Il primo tempo è stato brutto, noi non ci siamo espressi bene e la Leivese è parsa decisamente più organizzata. In avvio di ripresa, dopo qualche cambio, siamo cresciuti sino a sbloccare il risultato e a raddoppiare, legittimando il nostro successo. I nostri avversari hanno poi accorciato le distanze allo scadere su calcio di rigore. Credo che la nostra vittoria sia meritata>.

Gabriele Arata (allenatore Leivese): <Siamo scesi in campo, ancora una volta, in formazione ampiamente rimaneggiata ma abbiamo comunque offerto una delle nostre migliori prestazioni stagionali, soprattutto dal punto di vista caratteriale non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi. Abbiamo subito un gol da palla inattiva, mentre in occasione del secondo l’attaccante avversario ha pescato un vero e proprio jolly. Sono stati i due episodi che hanno deciso la partita a nostro sfavore>.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore