CALCIO | lunedì 30 novembre 2020 21:18

CALCIO | 24 gennaio 2015, 18:32

Prima B, i commenti di Ruentes, Nozarego e San Lorenzo

Vince il San Lorenzo, Zanasi:"Abbiamo cancellato la sconfitta di sette giorni fa". Pari per la Ruentes, ko il Nozarego. Risultati e classifica nel link a fondo pagina.

Prima B, i commenti di Ruentes, Nozarego e San Lorenzo

SAN LORENZO – Massimiliano Zanasi (allenatore):”Ottima vittoria, soprattutto direi importante. Abbiamo rimediato all'inspiegabile flessione di sabato scorso. E' stata una partita molto maschia, dispiace non averla chiusa definitivamente sul 3-0 con Renna che si è trovato a tu per tu con il portiere. Vittoria di tutti, ma sicuramente da dedicare a Degola che è uscito in ambulanza con il naso rotto per una scorrettezza (di Carretta, ndr, Zanasi non fa nomi) che non mi piace mai vedere per queste partite di calcio”.

RUENTES – Gabriele Piegari (direttore sportivo):”Buon punto esterno anche se qualche rammarico lo abbiamo. Specie nel finale abbiamo avuto alcune occasioni nitide che ci potevano regalare la vittoria. Dietro, invece, non abbiamo concesso praticamente nulla. Una buona prova di sostanza”.

RAPID NOZAREGO – Manuel Chiappara (allenatore):”Buon primo tempo che è finito 0-0, ci stavamo difendendo bene. E' arrivato il loro gol e ci siamo un po' disuniti, loro ne hanno approfittato per segnarne un altro. Abbiamo provato a riaprire il match, a subito dopo è arrivata la loro terza rete. La Pegliese è sicuramente più forte di noi. Di certo dobbiamo metterci un po' più di grinta e cattiveria. E' la terza sconfitta consecutiva, ma non mi preoccupo perchè sono arrivate contro le prime tre della classe. Ora, però, inizia il nostro campionato e dobbiamo farci trovare pronti. Tra le note positive in vista del futuro i rientri, a gara in corso, di Ansaloni e Frignani.  

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore