CALCIO | lunedì 30 novembre 2020 21:07

CALCIO | 27 febbraio 2016, 18:33

Prima B, Ruentes battuta e furibonda con l'arbitro

"Non ci siamo mai lamentati in cinque anni. Oggi lo facciamo". Pari della Caperanese con gli Amici Marassi:"La quota salvezza si avvicina".

Prima B, Ruentes battuta e furibonda con l'arbitro

CAPERANESE-AMICI MARASSI 1-1

Giorgio Rattotti (presidente Caperanese):”E' stata una gara equilibrata. Il pareggio è giusto e non sarebbe stato corretto uscire sconfitti per il rigore a pochi minuti dalla fine che aveva permesso ai nostri avversari di passare in vantaggio. Un rigore, tra l'altro, che mi permetto di definire abbastanza dubbio. Un buon punto che ci permette di avvicinarci alla quota salvezza”.


RONCHESE-RUENTES 4-0

Gabriele Piegari (ds Ruentes):”La Ronchese è sicuramente una bella squadra,ben organizzata e ha meritato la vittoria, quello che ci lascia sicuramente amareggiati è la direzione di gara del sig. Frunza di Novi Ligure che non ha saputo tenere in pugno la gara non rimanendo indifferente alle condizioni ambientali che oggi abbiamo trovato a Ronco. A livello comportamentale siamo stati ineccepibili mentre nella prima frazione il direttore di gara ha permesso tutto ai nostri avversari. Nell'intervallo lo stesso sig. Frunza ci ha chiesto "una mano" chiedendo di non raccogliere le continue provocazioni alle quali siamo stati sottoposti e ad inizio secondo tempo per un fallo a centrocampo,punibile al massimo col cartellino giallo,Piccione è stato espulso. In cinque anni non ci siamo mai lamentati di direzioni arbitrali e sicuramente non cerchiamo alibi, ma oggi torniamo a casa sicuramente molto delusi”. 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore